L’Italia scopre il Corporate Venture Capital

L’Italia scopre il Corporate Venture Capital

Con il termine Corporate Venture Capital si descrivono quelle attività di investimento, solitamente effettuate da aziende di dimensione medio-grande, per rilevare quote di capitale (in genere di minoranza) di aziende terze, le quali rimangono imprese separate e con una loro capacità di gestione, senza assumerne il controllo.

L’innovazione funziona solamente con il reskilling

L’innovazione funziona solamente con il reskilling

Se c’è un campo in cui la complessità dell’evoluzione tecnologica si manifesta in tutti i suoi aspetti e dove i ritmi veloci dell’innovazione accentuano le differenze tra la dimensione individuale e le traiettorie dello sviluppo economico, questo è il lavoro. E prendendo in considerazione il mondo del lavoro di oggi, bisogna essere onesti e riconoscere che non esistono più ruoli lavorativi in cui non serva una competenza digitale, per quanto minima. Per questo, parallelamente agli investimenti nelle tecnologie abilitanti, sono diventati essenziali gli investimenti nella formazione dei lavoratori per fare in modo che tutti i vari settori lavorativi abbraccino le potenzialità della digital transformation e siano più ricettivi nei confronti delle innovazioni.