Call4iDEAs UniCh

Call4iDEAs UniCh

 

Novità sul fronte Università!


Creare ponti tra mondo della ricerca e Università, territorio e sistema delle imprese, è uno dei pilastri fondanti delle azioni di Innovalley.


In occasione della Call4iDEAs, indetta dalle docenti Federica Ceci e Francesca Masciarelli all’interno dei propri corsi di studi, rispettivamente in Innovation Management e Entrepreunership and Venture Capital presso l’Università degli Studi G. D’Annunzio, che ha visto la partecipazione di oltre 200 studenti, Innovalley ha selezionato idee progettuali vincenti, che porterà con sé al Motor Valley Fest di Modena il prossimo 1-4 luglio.

 

Il Contest risulta essere, inoltre, il primo Follow-up dell’evento Green Factory, oltre che un’azione vera e propria di Open Innovation, attuata a livello locale e nazionale.

Farm4Trade - Un business case illustre per l'innovazione sociale e tecnologica.

Farm4Trade - Un business case illustre per l'innovazione sociale e tecnologica.

 

Vincitrice del Premio Startcup Abruzzo 2020, ed in seguito insignita del Seal of Excellence da parte della Commissione Europea per il progetto di AI per la classificazione e valutazione automatica di malattie respiratorie nei suini macellati, ADAL. Già nell’ottobre 2020, a soli 4 anni dalla sua costituzione, è stata inserita tra le 20 aziende più innovative del continente africano durante il LEAP4FNSSA West Africa Workshop.

Innovalley 4 TEDxVASTO

Innovalley 4 TEDxVASTO

 

Riflettori accesi sul TEDxVasto, il prossimo 19 giugno!

 

“Remare” è il tema, fortemente evocativo, scelto da Paride Rossi, giovane vastese di origini molisane e dal suo staff, che a Vasto, nei Giardini di Palazzo D’Avalos porterà l’evento internazionale, di cui Innovalley sarà Partner Istituzionale.

The Green Factory - Resoconto

The Green Factory - Resoconto

Un nuovo ecosistema dell’innovazione con l’ambiente al centro Numeri importanti, in termini di miliardi di investimento per una nuova progettazione green, e spunti operativi per la creazione di sinergie tra realtà territoriali, in un’ottica di open innovation, sono i risultati più concreti di questa due giorni di dibattito su politiche industriali e programmi di sostegno all’innovazione dell’Unione Europea


All’interno della Settimana Europea dell’Industria 2021, giovedì 18 e venerdì 19 marzo si è tenuto The Green Factory – Un nuovo ecosistema dell’innovazione con l’ambiente al centro, l’evento digitale di riferimento per l’Area Adriatica degli EU Industry Days che costituiscono una piattaforma per programmare le sfide industriali, sviluppare opportunità e risposte politiche in un dialogo inclusivo nelle diverse aree dell’Unione Europea.

Sono state due giornate di lavoro molto intense che, partendo dagli obiettivi dell’EU Green Deal e del Next Generation EU di un’economia sostenibile che trasformi problematiche climatiche e sfide ambientali in opportunità, incentivi lo sviluppo di nuove tecnologie verdi per le industrie e renda la transizione equa e inclusiva, hanno portato la riflessione e il dibattito su un piano estremamente concreto e operativo.